Come distinguere l'attrazione dall'amore

Con questo articolo rispondo ad alcune questioni che mi sono state poste in privato.
© COPYRIGHT
Amore o attrazione sessuale?
Bisogna discernere con chiarezza i vostri stati prima di dichiarare con certezza. Prima di dire “io amo quella persona” cerca di capire se si tratta di amore oppure è attrazione, c’è una grande differenza da non confondere come faresti per il  ridere e il piangere, per il dolore e la beatitudine. Osho insegna che “non c´è nulla di più sacro dell'amore e della risata, e non c'è nulla di più religioso del gioco.” Quindi se il tuo è amore devi sperimentare sentimenti abbastanza spirituali tipo beatitudine, gioia, estasi  o altro in qualche modo legati al sacro quando si tratta di quella persona, non soltanto l’attrazione sessuale.  L'attrazione è legata al piacere per cui va e viene, mentre l'amore è continuità, per cui rimane con te, dentro di te per anni e anni. L'attrazione è per un breve periodo di tempo, ma l'amore è la nostra vera natura. Noi siamo “amore”. Non possiamo "essere" senza amore. Si tratta solo di sentirlo o meno, di riconoscerlo o meno. Come fare a riconoscerlo? Pensate per un attimo ai frati o tutte le persone che amano Dio. Hanno in qualche modo “bisogno” di una certa dose giornaliera del loro “amato”, nel senso che hanno l’esigenza di pregare, meditare, andare nei luoghi di culto, visitano gli spazi sacri per assorbire le vibrazioni divine. Lo stesso succede a chi ama un'anima. Ha “bisogno” della presenza quotidiano dell’altro. Non si tratta di dipendenza. Quella è un'altra cosa. Non si tratta neanche di attrazione, soltanto chi basa tutto sui cinque sensi sente solo l’attrazione sessuale ed è in qualche modo incapace di sentire l’amore con il suo cuore. L’attrazione sessuale può fare a meno della presenza dell’altro una volta consumato l’incontro “erotico”. Se si riesce a fare a meno dell’altro per intere giornate o addirittura settimane è chiaro che non centra l’amore. Quando c’è di mezzo l’amore, anche dopo un minuto dall’ incontro c’è il “desiderio” di sentire l'altro e di stare con l’altro, non rimane solo un ricordo bellissimo, ma c’è la pienezza e l’estasi che non è possibile cancellare. Si può cancellare una frase scritta ma non l’emozione che si è provato da chi l’ha scritta e da chi l’ha letta. In conclusione se dopo l’incontro erotico l’altro non si fa vivo per molto tempo (nonostante abbia la possibilità di farlo) siate certi che si trattava di tutt’ altro ma il suo non era “amore”. Amore è “presenza e continuità” sin dal primo minuto.
Amore o amicizia?
La questione è questa: “Io lo amo, lui mi ha detto che mi ama ma non vuole rovinare il nostro bel rapporto di grande amicizia e complicità andando a letto come fanno tutti gli altri. Sono triste e non so come risolvere questa cosa, vorrei che lui mi desiderasse anche in quel senso. Che cosa posso fare?”
La mia risposta è questa: anziché essere triste devi scoppiare di felicità, sei fortunata se ti ama in questo modo! Se lui ti ama cosi è una cosa bellissima, vuol dire che ti sente e vede diversa e molto al di sopra di tutte le altre donne! Pensa quanto è bello e profondo questo tipo di amore. E’ simile all’amore che un ragazzo prova per la sua mamma. C’è qualcosa di sacro in tutto ciò…
La cosa migliore da fare in questi casi è “rispettare” i suoi tempi emozionali. Mi spiego meglio, ciò che per te potrebbe sembrare un eternità per lui magari è un tempo normale prima di andare a letto. C’è gente che si sposa dopo pochi mesi perché entrambi hanno capito come stanno le cose e c’è chi invece ci mette anni. Non pressarlo. Se vuoi che un bel giorno lui arrivi a capire l’importanza del tuo amore tutto ciò che devi fare è esserci e dargli tempo. Lascia che sia lui a decidere i modi e i tempi.  La cosa più difficile che le donne sono destinate ad imparare sulla Terra è la pazienza. Le mamme lo sanno bene, ci vuole tanta pazienza a portare in grembo i figli, e poi ancora altra pazienza per allevare i figli ecc. Ecco, l’amore richiede pazienza e tempo.  Soprattutto un amore che ancora sta nel “grembo” del vostro destino.
© Gαbriєℓα Bαℓαj
Foto: pinterest

Scopri i profumi Balaj

Aura Om - il profumo che purifica portando Benessere

  E' disponibile la nuova Fragranza  Twin Flame Per acquistare vai su  Gabriela Balaj - Official Shop -      I 5 Elementi ...

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it NOTA IMPORTANTE: E’ possibile ripubblicare qualsiasi articolo nelle vostre pagine web, nelle vostre newsletter, nei vostri e-book o in altre vostre pubblicazioni soltanto assicurandovi che l' articolo sia riprodotto, anche parzialmente, senza alcuna modifica sostanziale, includendo il nome dell’autore e il link website. E' vietato ritagliare le foto o cancellare le scritte sopra le immagini. Grazie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leggi tutti gli articoli di Gabriela Balaj su questo blog